Torta di Lenticchie

Portata:  Stagioni:  /  Difficoltà:  
Abbiamo deciso di provare questa ricetta che impazza su molte riviste di cucina. Bisogna dire che pur essendo un utilizzo nuovo per noi, delle lenticchie, il risultato è stato abbastanza positivo. Ora non vi resta che provare!!!

Petites Madeleines

Portata:  Stagioni:  Difficoltà:  
madeleine Una sera d'inverno, mia madre (...) , mi propose di prendere, (...) un po di tè (...). Mandò a prendere uno di quei dolci corti e paffuti, chiamati maddalene, (...). E poco dopo, sentendomi triste per la giornata cupa e la prospettiva di un domani doloroso, portai  alle labbra un cucchiaino di tè nel quale avevo lasciato inzuppare un pezzetto della maddalena. ...Ma appena il pasticcino toccò il palato, trasalii, attento al fenomeno straordinario che si svolgeva in me. Un delizioso piacere m'aveva invaso, senza nozione di causa. E subito, m'aveva reso indifferenti le vicessitudini... Marcel Proust Cosa aggiungere su questi pasticcini? Mettono il buonumore.

Cupecakes alla vaniglia

Portata:  Stagioni:  /  /  /  Difficoltà:  
muffin6 Vi sembrerà un peccato mangiarli! Sono così belli. Ma non abbiate pietà le vostre papille gustative meritano di essere premiate, soprattutto dopo l'impegno che metterete nel prepararli! Non sono affatto difficili ma un minimo di attenzione ci vuole! Sono deliziosi da proporre ad una festa per bambine.

Renversé di pesche gluten free

Portata:  Stagioni:  Difficoltà:  
renverse6 Che dire! Tra una partenza e l'altra dei figli in vacanza, ho pensato...questa sera noi ci meritiamo un dolce! E così è stato. Dopo la fatica per mettere insieme valigie, accertarsi che tutto fosse pronto per chi arriva e chi parte, ho usato le ultime forze per fare un dolce della mia infanzia. Naturalmente modificando gli ingredienti rigorosamente senza glutine. Risultato? Giudicate voi!!!

Crepes gluten free

Portata:  Stagioni:  /  Difficoltà:  
crepe Carissimi, oggi Emanuela ed io abbiamo raccolto susine nel suo splendido giardino e ci abbiamo farcito delle crepes alla farina di riso e un po' di grano saraceno. Ci sembra di avere elaborato una buona ricetta senza glutine e, se togliamo lo zucchero, può essere utilizzata per le ricette salate. Ricordiamoci che ,senza glutine, queste crepes non potranno essere cotte  sottilissime ma il risultato è eccellente. Che altro dire? Le scuole sono finite quindi, su dai, cuciniamo queste crepes  per i nostri dolci pargoletti sperando che ci risparmieranno zuffe e lagne varie. Se invece i figli sono adolescenti, le urla non le evitiamo (stiamone certi!) però un momento di coccole e dolcezze non lo si nega a nessuno, nemmeno alle belve!

Clafoutis di susine

Portata:  Stagioni:  /  Difficoltà:  
clafoutis Dopo aver raccolto diversi chili di susine, oggi abbiamo deciso di fare un clafoutis. Complice una splendida giornata, Alessia ed io ci siamo messe in cucina a lavorare. Così tra una risata e una chiacchiera siamo riuscite a fotografare questo semplicissimo dolce che devo dire ha un suo perché. Leggero cremoso con una punta aspra delle susine che gli dona quel non so che.... Infatti è già finito!

Torta al cioccolato fondente

Portata:  Stagioni:  /  /  Difficoltà:  
tortacioccolato2 Questa torta riscuote sempre tanto successo. Chi non ama il cioccolato? Io lo adoro. Antidepressivo, fa bene all'umore e al palato. Ci voglio credere! Quando sono nervosa la cucino; ma anche quando ci sono ragazzi affamati che mi girano per casa!!! E' un'ottima soluzione e di solito non ti tradisce mai.  

Focaccia al rosmarino

Portata:  Stagioni:  /  /  /  Difficoltà:  
focaccia3 Ecco una ricetta di una focaccia gluten free fatta con farine naturali e non dietoterapeutiche. Il risultato è ottimo e ricorda la focaccia genovese; la si può arricchire con dei formaggi o dei pomodorini o altre verdure. E' una focaccia velocissima perché non ha bisogno di essere lavorata e la lievitazione è quasi nulla. Buon appetito!

Muffins alla feta e timo fresco

Portata:  /  Stagioni:  /  /  /  Difficoltà:  
muffinfeta Si, Si avete ragione: la ricetta è la stessa della focaccia e le varianti sono infinite. Di solito faccio una focaccia e col resto del composto e con quello che c'è in frigo mi sbizzarrisco: caprini o emmental, asparagi o zucchine il risultato sarà eccezionale!

Pizza alle farine naturali gluten free

Portata:  Stagioni:  /  /  /  Difficoltà:  
focacciapomi Diciamo che la pizza senza glutine è la nota dolente di chi si tuffa nel mondo delle farine naturali. Questa forse è la ricetta che ci piace di più ma è indubbio che il risultato con una qualsiasi farina dietoterapeutica sarà infinitamente migliore. Se però avrete voglia di sperimentare il gluten free radicale, che dire? La pizza mangiata calda, risulterà morbida e non gommosa ed il condimento farà la differenza. Insomma, non sarà tempo perso, anzi! Niente additivi chimici, tutto naturale: volete mettere la soddisfazione?

Pane di Ceci e Grano Saraceno

Portata:  Stagioni:  /  /  /  Difficoltà:  
panbauletto5 Preparo questo pane meraviglioso alla vigilia di un lungo week end. Il week end Tempo di relax, riflessioni e distensione... Come no... La corsa contro il tempo inizia il venerdì pomeriggio quando i figli, che dovrebbero chiudersi in casa a studiare per recuperare un brutto voto o prepararsi decentemente per una verifica o semplicemente non costringermi ad andare a dormire mai prima delle 2, prendono impegni dall'uscita di scuola fino alla domenica sera. E via con  la giostra di feste, festini, compleanni, eventi imperdibili nei locali, piazze per incontrare gli amici. E relativi accompagni in giro per la città. E la partita di calcio la domenica mattina all'alba. E lo shopping con mamma ma solo il sabato pomeriggio (perchéprimanonhotempochedevostudiaremanonhonientedamettermi) e solo da Zara, quello in centro che c'è più scelta. E che vuoi che sia, saremo io e te e qualche milione di persone... Ecco. Meglio chiudersi in cucina (potessi farlo più spesso..) Dunque, come dicevo... in questo splendido week end, ho trovato il tempo per preparare questo pane. E' una ricetta del mitico noglu.fr,  restaurant & epicerie gluten free di Parigi. Sono riuscita a farlo proprio perché non è difficile ne impegnativo. Bastano 15 minuti per assemblare gli ingredienti e non hanno bisogno di essere lavorati a lungo. Vale la pena provare per mangiarlo con miele o marmellata a colazione oppure per accompagnarlo a qualche fresca insalata. In commercio è difficile trovarlo così sano (solo olio Evo) e buono. E comunque se mi doveste leggere nel week end e avere figli adolescenti... ...in bocca al lupo anche a voi!      

Pancakes alla banana

Portata:  Stagioni:  /  /  /  Difficoltà:  
pancakesMa svegliarsi la domenica mattina col profumo di pancakes e caffè? E anche spremuta d'arancia e pompelmo, frutta fresca, yogurt, miele e tanto sciroppo d'acero... Sembra un film americano, vero? Ma può succedere anche in casa nostra. La pastella, che,  con la banana al posto del burro è più leggera, potete prepararla  la sera prima e lasciarla in frigorifero fino alla mattina, poi tutti intorno al tavolo oppure acciambellati sul divano mangiando pancakes e facendo famiglia... Se poi addestriamo ben bene la nostra dolce metà (marito o fidanzato tanto per specificare) ad alzarsi un po' prima, apparecchiare e spiattellare anche meglio, no?

Biscotti ungheresi gluten free

Portata:  Stagioni:  /  /  /  Difficoltà:  
2016-03-02 13.55.26Questi biscotti sono quasi il mio cavallo di battaglia! li faccio spesso per i miei figli ed amici (che continuano a bivaccare a casa nostra). Ormai sono soprannominati I BISCOTTI DELLA FAMIGLIA. Appena si accorgono che li sto sfornando si precipitano tutti in cucina e non ho neanche il tempo di glassarli. Adoro avere gli amici dei figli a casa e viziarli con dolci e pranzetti sfiziosi. Mi fa pensare un po a mia nonna che ci coccolava con cibo consolatore. Si sta insieme, insomma in famiglia!

Biscotti mandorle e limone

Portata:  Stagioni:  /  /  /  Difficoltà:  
biscotti-mandorle-1 Questi biscotti li ho scoperti grazie al blog CAVOLETTODIBRUXELLES. Sono un classico, anche un po inflazionati! Ma uno tira l'altro. Soprattutto perché non c'è burro! Quindi ci si sente autorizzati a mangiarne una quantità esagerata. La prima volta che li ho fatti, ero a dieta e cercavo disperatamente qualcosa di dolce che non fosse troppo pesante. Non che siano dietetici!!! Ma chi è goloso, come me, sa benissimo che è difficile rinunciare ai dolci. Le dosi che da Sigrid nel suo blog sono perfette! Io ho solo cambiato la farina classica con delle farine gluten free. Devo dire che il risultato è che i biscotti sono più leggeri e croccanti. Sono buoni più che ABBASTANZA!

Plum cake al burro di cocco

Portata:  Stagioni:  /  /  /  Difficoltà:  
Plum-cake Questo dolce veloce l'ho preparato più volte! La cosa più bella è il profumo che si sprigiona in casa durante la cottura. Oggi è venuta una cara amica per un caffè e ho pensato di addolcire il pomeriggio con questo Plum-cake. Perfetto mentre si spettegola e si sorseggia un caffè!

Sfoglie di pane senza glutine

Portata:  Stagioni:  /  /  /  Difficoltà:  
sfoglie di pane 1

Bignè Craquelin gluten free

Portata:  Stagioni:  /  /  /  Difficoltà:  
IMG_1304 Non é certo un dolce dietetico! ma ogni tanto bisognerà anche premiarsi? Ad essere precisi la parte salutista la lascio tutta ad Alessia. Io preferisco essere trasgressiva. E me ne vanto!

Torta di pere

Portata:  Stagioni:  /  /  /  Difficoltà:  
tortaperegf Ma quanto è buona questa torta? Già mi vedo a sbocconcellarla accanto ad una tazzona di tè alla vaniglia, accovacciata sul divano in un pigro pomeriggio piovoso mentre alla TV rifanno quella commedia americana che mi piace tanto... Tutta immaginazione. eh! A casa mia almeno... L'ultima volta che mi è successo probabilmente era il 2001 ed ero incinta... Però la torta è buonissima...